Browsing Category

Uncategorized

News – MLT insieme a CancerTO – EVENTO ANNULLATO PER COVID-19

L’associazione Mettiamoci Le Tette è fra i patrocini del Congresso CancerTO che si terrò a Torino dal 11 al 13 Marzo 2020. 

L’evento è stato annullato a causa del lockdown per Covid-19.

 

Di seguito la locandina e le info sull’evento: 

CancerTO

 

News- Vuoi partecipare con i colori del team MLT a Just The Woman I Am l’8 marzo a Torino?

Vuoi partecipare con i colori del team MLT al grande evento di Just The Woman I Am che si terrà l’8 marzo a Torino?

Inviaci entro il 5 febbraio la scheda iscrizione compilata a mettiamociletette@gmail.com, insieme alla copia del versamento effettuato sul conto del CUS Torino. Il costo di iscrizione è di 20,00€ (da versare sul conto del CUS Torino) e comprende la maglietta, la welcome bag e il pettorale personalizzato.

Per chi desidera il servizio di cronometraggio la quota di partecipazione prevista è a offerta libera a partire da 21,00€. Il vostro contributo in qualità di supporter ci aiuterà a sostenere la raccolta fondi a favore della ricerca universitaria sul cancro.

Sarà possibile personalizzare il pettorale di ogni partecipante con un NICKNAME di MASSIMO 10 caratteri, esclusi caratteri speciali (es. disegno cuore). Il nickname va indicato nella scheda di iscrizione

Inoltre, l’associazione MLT sarà in piazza dal 7 mattina con i medici per effettuare visite e consulenze senologiche e sulla mutazione del gene BRCA.

IMPORTANTE – TAGLIE MAGLIETTE: le magliette di quest’anno avranno tutte vestibilità maschile dalla XS alla 2XL, in allegato guida delle taglie.

Cos’è Just The Woman I Am:

Formazione e ricerca universitaria, attività fisica e alimentazione sono le parole chiave di Just the Woman I Am: lo sport universitario è infatti ancora una volta in prima linea con lo scopo di comunicare i propri valori formativi, di strumento di prevenzione e salvaguardia della salute dell’individuo e soprattutto, grazie alla propria componente aggregativa, di sensibilizzare l’opinione pubblica diventando veicolo di cultura a sostegno dell’eliminazione della violenza di genere.

L’edizione 2019 ha visto oltre 100mila passaggi in P.zza San Carlo e più di 20mila partenti alla corsa non competitiva e camminata di 6 chilometri: donne e uomini hanno corso fianco a fianco a sostegno della ricerca universitaria e della diffusione di una maggiore consapevolezza di sé per un corretto stile di vita. 8, all’ambizioso risultato di 20.000 iscrizioni.

Ma Just The Woman I Am non sarà solo corsa: venerdì 06 e sabato 07 marzo presso il villaggio della prevenzione che sarà allestito in P.zza San carlo saranno organizzate visite preventive gratuite aperte alla cittadinanza e al mondo della scuola, al fine di sensibilizzare i giovani nei confronti della prevenzione e della salvaguardia della salute. Inoltre l’08 marzo un fitto programma di eventi in Piazza, non esclusivamente sportivi, animeranno la giornata lezioni aperte, fitness e danze, verrà allestita un’area stand dedicata alle associazioni femminili che vorranno partecipare, sarà attiva sulla piazza un’area radio e DJ/set fino a chiusura dell’evento.

News – Presentata a Palazzo Madama l’edizione 2020 di JUST THE WOMAN I AM

L’associazione aderisce a JUST THE WOMAN I AM con le iniziative dell’associazione e gli sportelli gratuiti il 7 mattina con i medici per effettuare visite e consulenze senologiche e sulla mutazione del gene BRCA.

Presentata a Palazzo Madama l’edizione 2020 di JUST THE WOMAN I AM

Il Salone dei Ricevimenti di Palazzo Madama ha accolto oggi la conferenza stampa di presentazione ufficiale di JUST THE WOMAN I AM, l’evento che ormai da sette anni promuove la parità di genere, lo sport, la cultura del benessere, dell’inclusione, della prevenzione e sostiene la ricerca universitaria sul cancro. La manifestazione in rosa, organizzata dal Centro Universitario Sportivo torinese in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino, andrà in scena l’8 marzo 2020 nell’elegante salotto torinese di Piazza San Carlo, che per l’occasione si trasformerà in un villaggio della prevenzione e del benessere a disposizione di tutti, scuole comprese a partire da venerdì 6 marzo.

Nella giornata di domenica 8 marzo, partirà la tradizionale corsa camminata non competitiva di 6 km, momento clou della manifestazione e principale strumento di raccolta fondi. Nel 2019 sono state circa 20mila persone a scegliere di non mancare, iscrivendosi con i propri cari, i colleghi, gli amici, per sostenere concretamente la ricerca universitaria.

A partire da venerdì 6 marzo, spazio in piazza alle Associazioni del territorio, affinché possano raccontarsi e coinvolgere la cittadinanza, visite mediche gratuite all’insegna della prevenzione e del benessere, attività sportive di gruppo e intrattenimento dal palco. Lo scopo dell’evento è promuovere i valori formativi dello sport universitario, trasformare l’attività sportiva e il suo potere aggregante, in un veicolo di cultura a sostegno dell’eliminazione della violenza di genere, per consolidare corrette abitudini di vita, per la salvaguardia della salute dell’individuo e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Obiettivo dell’edizione 2020? Replicare le iscrizioni del 2019.

Ci si potrà iscrivere direttamente on line sul sito www.torinodonna.it, presso le segreterie CUS Torino ed i punti convenzionati, con quota di partecipazione a partire da 20 €. Tutte le iscritte e gli iscritti riceveranno la maglietta dell’evento, il pettorale realizzato grazie al contributo di Acqua Lauretana. La welcome bag per la prima volta sarà a composizione libera del partecipante, che potrà comporla scegliendo dai vari stand ciò che davvero interessa, evitando sprechi, nel rispetto dell’ambiente. La corsa/camminata prenderà il via alle 16.00 e partirà, da PIAZZA CASTELLO con arrivo in Piazza San Carlo. La vittoria è esserci, per questo motivo non vi sarà un ordine di arrivo, ma una classifica stilata in ordine alfabetico. Per coloro che vorranno rilevare il tempo sarà possibile acquistare il chip aggiungendo 1 euro all’iscrizione.

La crescita di Just The Woman I Am nel corso degli anni è fortemente legata ai suoi sostenitori. Anche l’edizione 2020 ha ricevuto il patrocinio di: Rai, Regione Piemonte, Consiglio Regionale del Piemonte, Corecom, Città Metropolitana di Torino, Città di Torino, CONI, Comitato Italiano Paralimpico, Federazione Italiana di Atletica Leggera, FISU, Fondo Est, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino, Lions Clubs International, ACI, Comune di Sestriere, Città di Collegno, Città di Rivoli, Città di Grugliasco, Comune di Rivalta, Comune di Rosta, Comune di Buttigliera Alta, Comune di Avigliana, Comune di Alpignano.

Con il supporto di importanti realtà: Compagnia di San Paolo, Joma Sport, Reale Mutua, Lauretana, Battaglio, Nova Coop, BeeBad, Yogi Tea, Uova Fantolino, Morphica, Trenitalia, Eat In Time, Unogas, Torino Outlet Village, Family Restaurant Benvenuto, Itinera, Synesthesia, Filicori Zecchini, Algida, FreeCards, EDISU, Collegio Universitario Renato Einaudi, GTT, IREN, Turismo Torino e Provincia, Sagat, Teatro Stabile Torino, Fondazione Torino Musei, Palestre Torino, Cus Torino Danza, La Stampa, Giovani Genitori, Radio Veronica One, Massaua Cityplex, Lenti a pois, Running Charlotte, Fit is Beauty, Intimo Distacco.

Numerose le associazioni:

Associazione di Volontariato Sportivo Primo Nebiolo, Vol.To, Walce, Giovani per Torino, LILT, Croce Verde, Telefono Rosa, Gados, Fida, Fondazione Juan Cuadrado, Amici Del Cuore, Il Sorriso di Isa, Dragonette, Ravi, Mettiamoci le Tette, ANDOS Onlus, Suid & Sids, La Casa del Sole, l’Associazione Amici dei Bambini Cardiopatici, Desmoid Foundation, Vides Laurita.

Anche quest’anno, la possibilità di personalizzare il pettorale gratuitamente iscrivendosi entro il 18 febbraio 2020. Inoltre, iscrivendosi entro il 10 febbraio 2020 come team, quindi con un minimo di venti iscrizioni, sarà possibile, senza costi aggiuntivi e a cura di Torino Donna, personalizzare anche la maglietta con il proprio logo (a 1 colore bianco) sulla schiena.

Novità 2020!

Grazie al supporto di Joma, anche i singoli potranno personalizzare la propria maglietta con un piccolo costo aggiuntivo presso lo Joma Store di Corso Orbassano 215 a Torino (www.torinodonna.it/iscrizioni/).

Altra grande novità, la possibilità di iscrizione con ritiro immediato del kit (t-shirt e pettorale personalizzato) presso i punti iscrizione dotati di stampante fino al 28 febbraio; successivamente sarà ancora possibile ma con un piccolo costo aggiuntivo solo presso il punto iscrizione di Via Garibaldi 2, Torino (www.torinodonna.it/punti-di-iscrizione/).

Nella settimana di avvicinamento alla manifestazione, tante le iniziative. Lunedì 2 marzo la Mole si vestirà di rosa, a partire dalle ore 18.30, questo grazie alla collaborazione tra Gruppo IREN, Città di Torino, Sistema Universitario e CUS Torino. Anche per la settima edizione, Torino Donna e Running Charlotte , hanno proposto un nuovo ciclo di incontri di avvicinamento alla corsa in preparazione a domenica 8 marzo, guidati dalla Running Coach Carlotta Montanera, istruttrice FIDAL del CUS Torino, previsti per i mercoledì sera del mese di febbraio con partenza dalla sede di Podistica Torino di Corso Siracusa 10 (iscrizioni presso la Segreteria di Podistica Torino).

Il Salone dei Ricevimenti di Palazzo Madama, teatro della conferenza stampa, ha avuto un tavolo prestigioso per l’occasione: la Vice Rettrice per l’Internazionalizzazione del Politecnico di Torino Francesca Verga, il Delegato del Rettore per la Comunicazione dell’Università degli Studi di Torino Alessandro Perissinotto, l’Assessore allo Sport della Regione Piemonte Fabrizio Ricca, l’Assessore al Commercio della Città di Torino Alberto Sacco e il Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio. Ha chiuso gli interventi il Responsabile Marketing Lauretana Edoardo Pampuro, l’acqua ufficiale della manifestazione.

La moderatrice della conferenza stampa è stata la giornalista Tatiana Zarik.

Ma la manifestazione continuerà anche dopo l’8 marzo. Dall’11 al 13 marzo presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale (via Verdi 9), si svolgerà la III “UniTo-PoliTO Conference Series in Cancer” che da 6 anni a questa parte promuove un incontro interdisciplinare tra ingegneri, medici, fisici, chimici, oncologi molecolari e biologi cellulari di tutto il mondo su tematiche di frontiera in oncologia. Il tema di quest’anno è l’immunoterapia, ritenuta una delle frontiere più promettenti per la cura di molti tumori solidi ed ematologici.

E dopo il successo della lezione-spettacolo che lo scorso anno ha portato Just the woman sul palco del Carignano, l’esperienza teatrale si rinnova con la lezione-concerto “Ritratti di Signora”, dedicata al ruolo che, nel corso degli ultimi due secoli, le donne si sono faticosamente ritagliate nel mondo della scienza e della cultura, vincendo i pregiudizi e l’ostilità di una società declinata al maschile. Lo spettacolo, scritto e diretto da Alessandro Perissinotto, andrà in scena nell’aula magna del Politecnico venerdì 13 marzo alle ore 21; a guidare la narrazione sarà Elisa Macario Ban, emergente attrice e autrice teatrale torinese, mentre le musiche di Clara Schumann e di Fanny Mendelssohn-Bartholdy saranno interpretate al pianoforte da Giorgia Delorenzi, concertista ormai affermata sulla scena nazionale.

Web: www.torinodonna.it

Facebook: facebook.com/torinodonna (LIKE US!)

Instagram: @torinodonna

Twitter: twitter.com/torinodonna

News – L’appuntamento natalizio lunedì 16 Dicembre

METTI IN AGENDA IL NOSTRO APPUNTAMENTO NATALIZIO!

 

Quando: Lunedì 16 dicembre dalle 18.30 alle 21
Dove: il Giardino, via Barbaroux 25, Torino

Potrai fare acquisti golosi e sfiziosi e, se lo vorrai, rimanere con noi anche per l’aperitivo natalizio  al costo di 10€.

Così, avrai fatto due regali. Uno ai vostri cari e uno alla nostra onlus, cioè a tutte le donne che seguiamo.

Ti aspettiamo!

News – gli sportelli attivi: BRCA e sostegno psicologico

L’associazione Mettiamoci le Tette offre due sportelli attualmente attivi:

 1) SPORTELLO BRCA CON LA DR.SSA ARTUSIO

sportello BRCA Artusio

sportello BRCA

E’ uno sportello informativo dedicato alla mutazione del gene BRCA, che predispone al tumore mammario. Lo sportello è seguito dalla dottoressa Elisa Artusio, oncologa, con l’obiettivo di informare le donne aiutandole a capire se e come sottoporsi a un test genetico.

Lo sportello è utile a rispondere alle seguenti domande:

  • cos’è la mutazione del gene BRCA?
  • quali donne devono effettuare il test? 
  • a quanti anni farlo?
  • come affrontare un eventuale test positivo?

Per prenotare un appuntamento gratuito, chiama il 333 5870084 ai seguenti orari: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18

 2) SPORTELLO DI SOSTEGNO PSICOLOGICO CON LA DR.SSA GIULIA BARTOLINI

SPORTELLO PSICOLOGICO

E’ uno sportello informativo dedicato a chi sta affrontando un periodo difficile e a chi è accanto a una persona che sta affrontando la malattia. Lo sportello è seguito dalla dottoressa Giorgia Bartolini, psicoterapeuta, con l’obiettivo di offrire aiuto e sostegno psicologico.

Lo sportello è utile a:

  • ascoltare e comprendere il momento che stai vivendo
  • comprendere quali strategie utilizzare per affrontare la malattia
  • gestire le difficoltà emotive

Per prenotare un appuntamento gratuito, chiama il 333 5870084 ai seguenti orari: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18

News – Incontri di Massaggio Sonoro Vibrazionale

Vieni a provare il MASSAGGIO SONORO VIBRAZIONALE!

Il dottor Luca Gaydou, che lo propone gratuitamente ai nostri soci, ci racconta di cosa si tratta:

“L’universo è permeato di energia che si manifesta sotto forma di vibrazioni che noi, almeno in parte, possiamo misurare utilizzando il principio delle frequenze. L’uomo, che di questo universo fa parte, vibra e, come un’antenna, riceve vibrazioni/frequenze dall’esterno e ne produce internamente.

Gli effetti benefici del Massaggio Sonoro Vibrazionale sono molteplici e si manifestano a diversi livelli e le “ciotole” tibetane, utilizzate per questo trattamento usate da migliaia di anni uniscono all’effetto della vibrazione quello dei suoni armonici che determinano un profondo rilassamento anche nella sfera mentale ed emozionale dalla persona“

👉 QUANDO?

Ogni lunedì alle 16.30 alle 18.00

🔎 DOVE?

in Via Andreis 18/10, Cortile del Maglio, spazio DOJO dei Ciliegi

☎️ COME PRENOTARE?

333 5870084 dal lunedì al venerdì, ore 10-12 e 15-18.

News – Parte il salotto conviviale per i soci di MLT da domenica 25 Novembre

Domenica 24 novembre, dalle 16 alle 18 l’associazione inaugura il SALOTTO CONVIVIALE per i soci dell’associazione Mettiamoci le Tette.

Un salotto dove chiacchierare, godersi la compagnia e bere un tè caldo con i biscottini! Lo abbiamo pensato per trasformare una tessera bianca e fucsia in un’occasione per condividere esperienze e creare amicizie.

Diventerà il nostro appuntamento fisso in cui ritrovarci periodicamente.

👠 In occasione del primo incontro – che coincide con la giornata mondiale contro la violenza alle donne – la nostra socia Clara Bondesani leggerà un brano dal libro di Serena Dandini “Ferite a Morte”

🍰 tè, dolcezze e chiacchiere: 5€ (prezzo per i soci MLT)
👉 ristorante Il Giardino, via Barbaroux 25, Torino